Tuttoscuola: Sviluppo professionale

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Sviluppo professionale

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Sviluppo professionale: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Tagli, scatti e risparmi a Ballarò

Nell’edizione di Ballarò di martedì scorso, 11 gennaio, una parte della popolare trasmissione condotta da Giovanni Floris è stata dedicata alla tematica dell’istruzione, come era normale che accadesse data la presenza in studio del ministro Gelmini. Ma nell’economia della puntata poco spazio è stato lasciato agli specifici problemi della scuola e dell’università perché il […]

Quanto è difficile premiare il merito

Le notizie provenienti dalle città scelte dal Ministero per sperimentare i meccanismi premiali voluti dal ministro Gelmini a favore delle scuole e degli insegnanti ‘migliori’ sono pesantemente negative: a Napoli e a Torino le adesioni sarebbero state inferiori all’1%, e malgrado l’estensione della sperimentazione ad altre città non si prevede che le cose andranno molto […]

Israel: i docenti siano valutati da ispettori

No alla valutazione dei docenti da parte di famiglie e studenti, e neppure da parte dell’Invalsi, come prevede la sperimentazione del Ministero: meglio affidarsi a organi ispettivi esterni. Questa è la posizione espressa da Giorgio Israel, stretto collaboratore del ministro Gelmini in materia di formazione dei docenti, in un suo documento pubblicato nel sito […]

Dietro il no alla sperimentazione del merito/1

Compaiono su diversi siti web elenchi di scuole i cui collegi dei docenti hanno deliberato il rifiuto di aderire alla sperimentazione sul merito. Altri siti riportano fac-simili di delibere per dire no ai progetti di partecipazione ad esperienze sulla premialità di scuole e di insegnanti. Le delibere vengono soltanto dalle quattro province interessate ai […]

Dietro il no alla sperimentazione del merito/2

Le politiche scolastiche attuali sono state spesso decise in modo unilaterale (spesso per decreto legge), non accompagnate da un governo amministrativo in grado di creare condizioni di successo delle iniziative, e hanno sofferto di un deficit di partecipazione e di coinvolgimento che ha attenuato o annullato il merito delle scelte. Nessuna riforma, nemmeno l’attuale […]

Forgot Password