Tuttoscuola: Rapporto Stato - Regioni

Rapporto Stato - Regioni

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Rapporto Stato - Regioni: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Titolo V della Costituzione: stare fermi non è più possibile

Titolo V della Costituzione/1 Com’è noto la Costituzione attribuisce al Governo il potere di impugnare quelle leggi che presentano profili di incostituzionalità o risultano incompatibili con la normativa statale ed europea. Dopo la bocciatura della riforma costituzionale a seguito del referendum del dicembre scorso, la legislazione in vigore prevede ancora che tra Stato e Regioni […]

Titolo V della Costituzione: disgelo tra Miur e Regione Veneto 

Titolo V della Costituzione/2 La ministra dell’istruzione Fedeli al riguardo dice di aver scritto alla regione chiedendo alcune modifiche e che la stessa si è impegnata ad apportarle. Non aperta sconfessione dunque, che consente ai governanti regionali di cogliere l’obiettivo politico, pur dovendo aggiustare alcuni difetti di costituzionalità. Questo provvedimento evidenzia notevoli somiglianze con quelli […]

Ready to Work: oggi, Stati generali della formazione professionale lombarda

La Lombardia è stata in questi anni la Regione italiana che ha maggiormente sviluppato il canale della formazione professionale iniziale, nella forma del ‘sistema di istruzione e formazione’ che la riforma Moratti, in coerenza con la riforma costituzionale del 2001, ha affidato alla gestione regionale. Un bilancio di questa consolidata esperienza viene fatto a Milano oggi, 17 […]

Istruzione professionale: evitare innesti innaturali

Istruzione professionale 2 Una diffidenza giustificata, quella della Regione Lombardia? Va detto che l’ipotesi di uscite intermedie, dal terzo e quarto anno, verso il lavoro o la formazione professionale regionale, era stata contemplata in alcuni progetti sperimentali elaborati dall’allora Direzione generale dell’istruzione professionale del Ministero dell’istruzione alla fine degli anni novanta dello scorso secolo, anche […]

Forgot Password