Tuttoscuola: Rapporto Stato - Regioni

Rapporto Stato - Regioni

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Rapporto Stato - Regioni: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

aprea

Ready to Work: oggi, Stati generali della formazione professionale lombarda

La Lombardia è stata in questi anni la Regione italiana che ha maggiormente sviluppato il canale della formazione professionale iniziale, nella forma del ‘sistema di istruzione e formazione’ che la riforma Moratti, in coerenza con la riforma costituzionale del 2001, ha affidato alla gestione regionale. Un bilancio di questa consolidata esperienza viene fatto a Milano oggi, 17 […]

lavoro

Istruzione professionale: evitare innesti innaturali

Istruzione professionale 2 Una diffidenza giustificata, quella della Regione Lombardia? Va detto che l’ipotesi di uscite intermedie, dal terzo e quarto anno, verso il lavoro o la formazione professionale regionale, era stata contemplata in alcuni progetti sperimentali elaborati dall’allora Direzione generale dell’istruzione professionale del Ministero dell’istruzione alla fine degli anni novanta dello scorso secolo, anche […]

Un passo verso la “In-Devoluzione”?

Il nuovo articolo 117 della Costituzione, uscito riformato dalla votazione del Senato, non solo riporterà chiarezza nei rapporti e nelle competenze dello Stato e delle Regioni sulla cosiddetta legislazione concorrente – ora completamente cancellata – ma sposta anche gli equilibri tra Stato e Regioni in materia di istruzione. Nel vecchio articolo 117 si prevedeva […]

Il sistema duale in Lombardia/1. Ma la legge regionale parla lombardo

Non parla tedesco il sistema ‘duale’ varato definitivamente dal Consiglio regionale della Lombardia la scorsa settimana. D’altra parte sarebbe stato impensabile trapiantare in Italia un modello come quello tedesco (e austriaco) che ha alle spalle decenni di storia, e che affonda le sue radici nel mondo del lavoro e dell’apprendistato, con un impegno diretto delle […]

Il sistema duale in Lombardia/2. Non sarà facile replicarlo altrove

Con la nuova legge, ha detto l’assessore Aprea, la Lombardia “fa ancora una volta da apripista nel quadro nazionale in evoluzione”, e può porsi come punto di riferimento, “best practice”. Con quante possibilità di trasferimento in altri territori? Se era (ed è) impensabile un’operazione di trapianto del ‘duale’ tedesco perfino nella felix Lombardia (la […]

Forgot Password