Tuttoscuola: Diritto allo studio

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Diritto allo studio

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Diritto allo studio: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Insegnare a tutti: la ministra Fedeli su don Milani

Il 26 giugno 1967 moriva don Lorenzo Milani, un sacerdote ai suoi tempi assai controverso, che aveva aperto a Barbiana (una frazione di montagna nel Mugello) una scuola a tempo pieno, le cui esperienze sono raccolte in Lettera a una professoressa (maggio 1967, pubblicata postuma), un vero e proprio testo di denuncia di un sistema […]

Vaccini: quella inquietante disputa tra diritti fondamentali

Vaccini/1 “Tutto è bene quel che finisce bene”, recita la nota commedia di Shakespeare, la cui battuta finale è “passato l’amaro, più benvenuto è il dolce”. Così si potrebbe dire dell’esito della inquietante disputa sui vaccini che ha visto contrapporsi due ministri del governo Gentiloni, fattisi portabandiera di due diritti costituzionalmente protetti, quello alla salute […]

Contro la dispersione servono interventi preventivi

Si chiude la stalla quando i buoi sono scappati, si dice nel gergo popolare. Insomma quando i giovani hanno abbandonato la scuola, allora si organizza una cabina di regìa. Per fare che? Innanzitutto magari per promuovere una ricerca che inquadri il fenomeno a livello nazionale. Sembra una cosa nuova, anche necessaria, magari utile a comunicare […]

Vaccini: anche l’istruzione è ‘interesse della collettività’

Vaccini/2 Anche l’obbligo scolastico è, appunto, un obbligo che non ammette deroghe (articolo 34: l’istruzione di base è “obbligatoria e gratuita”) nemmeno nel caso di istruzione parentale o paterna, e pertanto non è improprio sostenere che gli articoli 33, 34 e 3, presi nel loro insieme, configurino anche l’istruzione come un “interesse della collettività”. In […]

Decreto inclusione, la continuità travisata

Decreto inclusione L’articolo 12 del Decreto legislativo sull’inclusione scolastica prevede che gli insegnanti specializzati restino nel medesimo ruolo per almeno 10 anni prima di poter chiedere di transitare sui posti comuni. Ma l’obiettivo dichiarato di voler assicurare in questo modo una maggiore continuità agli alunni viene clamorosamente contraddetto dal fatto che gli insegnanti, pur vincolati […]

Forgot Password