Tuttoscuola: Scuola e territorio

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Scuola e territorio

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Scuola e territorio: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

aprea

Ready to Work: oggi, Stati generali della formazione professionale lombarda

La Lombardia è stata in questi anni la Regione italiana che ha maggiormente sviluppato il canale della formazione professionale iniziale, nella forma del ‘sistema di istruzione e formazione’ che la riforma Moratti, in coerenza con la riforma costituzionale del 2001, ha affidato alla gestione regionale. Un bilancio di questa consolidata esperienza viene fatto a Milano oggi, 17 […]

lavagna

15 anni di inclusione nelle scuole emiliano-romagnole: una riflessione per tutti

Originale e apprezzabile iniziativa dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna, con la quale sono stati resi noti i dati degli alunni certificati, secondo la legge 104/92, negli ultimi undici anni (http://istruzioneer.it/wp-content/uploads/2017/02/nota-15-anni-di-dati-1.pdf). I dati, relativi ad alunni di scuole statali e paritarie, presentati non solo nel loro aspetto quantitativo, sono accompagnati da riflessioni. “Al di là del […]

studente

Italia sperequata: dove ci sono più alunni certificati c’è meno sostegno

Partendo dai dati pubblicati dall’USR Emilia Romagna relativamente agli inserimenti di alunni con disabilità nelle scuole di ogni ordine e grado, abbiamo preso in considerazione due tipologie di incidenza: la percentuale di alunni certificati rispetto alla totalità della popolazione scolastica (2,9% per la regione Emilia R.) e il numero di disabili per ogni docente di […]

lavoro

Istruzione professionale: evitare innesti innaturali

Istruzione professionale 2 Una diffidenza giustificata, quella della Regione Lombardia? Va detto che l’ipotesi di uscite intermedie, dal terzo e quarto anno, verso il lavoro o la formazione professionale regionale, era stata contemplata in alcuni progetti sperimentali elaborati dall’allora Direzione generale dell’istruzione professionale del Ministero dell’istruzione alla fine degli anni novanta dello scorso secolo, anche […]

Forgot Password