Tuttoscuola: Condizione docente

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Condizione docente

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Condizione docente: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

soldi-finanza

Retribuzioni scuola, Uil: ‘Ferme dal 2010’

In Italia le retribuzioni nel settore della scuola sono ferme dal 2010: è quanto rileva una ricerca condotta dall’Ufficio Studi della Uil Scuola, presentata lo scorso 28 settembre a Napoli. Il report fotografa lo stato delle variazioni contributive del personale scolastico a partire dal 2010, in Europa. In Italia continua a essere operativo il blocco intervenuto […]

insegnante

Associazione nazionale docenti: ‘Vanno assunti i precari’. Oggi manifestazione

L’Associazione nazionale docenti per i diritti dei lavoratori organizza e promuove per oggi, giovedì 28 settembre, dalle ore 9,30, una nuova giornata di mobilitazione, a Roma, in piazza Montecitorio, “per ribadire con forza – si legge in una nota – che i precari con anni di esperienza nell’insegnamento vanno assunti“. “Il percorso ‘fittizio’ con salto […]

insegnare

Posti di sostegno in deroga, Tribunale di Monza: ‘Vanno assegnati prioritariamente ai docenti in ruolo’

I posti di sostegno in deroga devono essere assegnati prioritariamente ai docenti di ruolo. Lo ha stabilito il Tribunale di Monza, accogliendo il ricorso proposto dall’avv. Gaetano Liperoti nell’interesse di una docente di Crotone, assunta con le cosiddette leggi sulla “Buona Scuola” e titolare di posto comune in Lombardia. Con il provvedimento del giudice Camilla […]

studenti-copiare

‘Copiate, non fate i compiti e non accettate i voti’: i 10 consigli (da non seguire) che un preside ha dato ai suoi studenti

A redigere la strana top ten delle cose da fare una volta tornati a scuola non è uno studente svogliato, bensì un dirigente scolastico in carne ed ossa. Stando a quanto riportato da Repubblica.it, si tratta di Maurizio Lazzarini, dirigente del liceo Fermi di Bologna che, con questa lista, ha voluto lanciare una provocazione. “Attenzione però – […]

compiti-bambino

Pittoni (Lega Nord): ‘Abolizione bocciatura di fatto c’è’

“Valeria Fedeli considera falso parlare di abolizione di fatto della bocciatura, ma ha lei stessa confermato la novità dell’ammissione anche in caso di livelli di apprendimento parzialmente raggiunti o in via di prima acquisizione, giustificandola con la necessità di un diverso sistema di valutazione che aiuti a superare le lacune formative e tenga conto dei […]

Forgot Password