Tuttoscuola: Condizione docente

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Condizione docente

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Condizione docente: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

insegnante

L’autorevolezza smarrita degli insegnanti

Al di là delle vicende sessuali che hanno riempito le cronache dei media delle ultime settimane, e che riguardano un’infima minoranza di docenti, non c’è dubbio che l’immagine complessiva della categoria, già compromessa dai numerosi episodi di comportamenti violenti documentati da telecamere nascoste, esca ulteriormente e ingiustamente debilitata. Anche le aggressioni agli insegnanti da parte […]

scuola

Posti di sostegno in deroga e spezzoni di cattedra. Sta qui la precarietà della scuola

Nei comparti pubblici, dunque, il tasso di precarietà rilevabile dai dati pubblicati dalla Ragioneria Generale dello Stato per il 2014 era del 5,5%, mentre quello della scuola statale si attestava al 14,6%, quasi triplo di quello degli altri comparti pubblici. Un tasso di precarietà, quello della scuola statale, che, evidentemente, ha natura non congiunturale ma […]

insegnante-burnout

Prof picchiato: una professione sempre più a rischio

Prof picchiato/2 Negli ultimi anni la cronaca giudiziaria e i mass media hanno dato risalto soprattutto a episodi di insegnanti che usano violenza verso i propri alunni, soprattutto piccoli. In qualche caso si è trattato di amplificazioni mediatiche, risoltesi in nulla di fatto (ma con pesanti ripercussioni anche psicologiche per chi ne è stato coinvolto), […]

whatsapp

Prof accusato di molestare allieve via chat. Torna la polemica: prof e studenti sui social, giusto o sbagliato?

Al liceo Tasso di Roma, proprio in questi giorni, un insegnante di Filosofia viene accusato di molestare le sue studentesse su una chat di WhatsApp.  Pare che abbia inviato messaggi hot con insistenza alle sue allieve, così quattro di loro lo hanno denunciato. E mentre lui parla di “fraintendimento”, torna la polemica su l’utilizzo di […]

Forgot Password