Tuttoscuola: Processi formativi

Processi formativi

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Processi formativi: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Un nuovo modello di apprendimento: cosa proponiamo al Governo

Tuttoscuola ci parla di un catastrofico fallimento formativo e dell’immobilismo della scuola italiana nonostante le numerose Riforme dell’ordinamento scolastico. La verità è che, pur in presenza delle tante innovazioni introdotte soprattutto dai Governi Berlusconi con le Riforme Moratti e Gelmini (ostacolate e ridimensionate), l’impianto della scuola italiana è rimasto statalista e uniforme; certifica percorsi con […]

Istruzione, quel che era annunciato e non c’è nella bozza di legge di bilancio

La prima legge di bilancio di questa legislatura è un po’ la cartina al tornasole degli impegni politici, delle promesse elettorali e degli annunci di cambiamento che non sempre si trasformano in realtà. I contrasti, le smentite e le precisazioni degli esponenti dei due partiti di maggioranza ne sono una prova quotidiana. Non è sfuggito […]

Economia in famiglia: progetto laboratorio sperimentale promosso da RIDAP

Nel quadro di azioni di educazione finanziaria per il mese di ottobre finalizzate all’innalzamento delle competenze delle adulte e adulti, con particolare attenzione al tema delle politiche di genere, si inquadra il percorso di educazione finanziaria rivolto ai dirigenti e docenti del sistema educativo, promosso dalla rete RIDAP (Rete Italiana Istruzione degli Adulti) in collaborazione […]

Nel 2019 la spesa dell’istruzione passa dal 3,6% al 3,5% del Pil

Sempre che non faccia parte dei dati alterati da qualche ‘manina’ politica o tecnica, la spesa per l’istruzione in rapporto al Pil passerà nel 2019 dal 3,6% medio del quinquennio 2014-2018 al 3,5% È quanto si legge nel documento programmatico inviato dal governo italiano a Bruxelles nei giorni scorsi. Considerando che la percentuale si attestava […]

Forgot Password