Tuttoscuola: Pensioni e buonuscite

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Pensioni e buonuscite

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Pensioni e buonuscite: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Domande di pensione: entro il 12 dicembre (28 febbraio 2019 per i dirigenti scolastici)

Il Miur ha pubblicato il decreto ministeriale n. 727 del 15 novembre 2018 con cui vengono definiti tempi e procedure per la presentazione delle domande di pensionamento dal 1° settembre 2019. È bene precisare, a scanso di equivoci, che le regole per il pensionamento nella scuola sono quelle attualmente in vigore che non hanno alcun […]

Pensioni, incontro Miur-Inps con i sindacati. +30% domande, Miur: ‘Nessun allarme’

Nessuna emergenza e nessun allarme in materia di pensionamento degli insegnanti e del personale della scuola. La rassicurazione è arrivata dal Ministero dell’Istruzione e dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale durante l’incontro che si è tenuto la mattina del 17 luglio scorso, a Viale Trastevere, con le Organizzazioni Sindacali. Miur e Inps hanno illustrato un quadro […]

Pensioni insegnanti: le conseguenze dell’anno commerciale

In una recente intervista il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, ha reso nota una situazione che riguarda il calcolo di pensione anche del personale scolastico. L’INPS, l’istituto previdenziale che da alcuni anni provvede anche al trattamento pensionistico dei dipendenti pubblici, compresi quelli della scuola, adotta l’anno commerciale per calcolare l’anzianità utile per la pensione. L’anno commerciale […]

Fondo Espero: approfondimento sul fondo di previdenza complementare dei dipendenti della scuola

A seguito delle modifiche normative del nostro sistema pensionistico, introdotte a partire dagli inizi degli anni Novanta, l’importo della pensione risulterà nettamente ridimensionato rispetto al passato. Secondo stime della Ragioneria Generale dello Stato e dell’Inps, l’ammontare dell’assegno pensionistico potrà variare dal 50% al 70% dell’ultimo stipendio percepito. È questa la ragione principale per cui l’Amministrazione […]

Forgot Password