Tuttoscuola: Ordinamenti e riforme

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Ordinamenti e riforme

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Ordinamenti e riforme: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

scuola

La sperimentazione dei licei quadriennali ferma ai blocchi di partenza

Un mese fa sembrava tutto pronto per il lancio della sperimentazione dei licei quadriennali, dopo che in via ufficiosa era stato reso noto il decreto ministeriale ne aveva definito contenuti, criteri di attuazione e modalità procedurali di attuazione. Parleremo dei licei quadriennali in un webinar gratuito mercoledì, 4 ottobre, alle ore 17.00 (clicca qui per iscriverti). […]

scuola

Il declino del tempo prolungato nella secondaria di I grado

Il tempo prolungato nella scuola secondaria di I grado – 36 ore settimanali – sembrava destinato a decrescere lentamente già all’inizio degli anni 2000, quando accoglieva quasi il 29% degli alunni. A distanza di anni, come sta andando questo modello organizzativo? Tuttoscuola ha messo a confronto la situazione del tempo prolungato del 2009-10 con quella […]

scuola

In crescita continua il tempo pieno nella primaria

Confermando la tendenza degli anni precedenti, il tempo pieno nella scuola primaria registra un sensibile aumento del numero di alunni iscritti e di classi attivate. Nel 2009-10 si avvalevano del tempo pieno nella scuola primaria statale 734.459 alunni, il 28,5% dell’intera popolazione scolastica del settore, e funzionavano con quel modello organizzativo 36.493 classi, il 26,9% […]

centemero

Buona Scuola, Centemero: ‘Vogliamo dati e trasparenza. Riforma solo grande piano assunzionale’

Serve una indagine conoscitiva sulla scuola perché “credo che a distanza di 2 anni scolastici, stiamo iniziando il terzo, sia opportuno rendere noto in modo chiaro e trasparente i dati relativi all’implementazione della riforma sulla Buona Scuola“. Lo dice la responsabile scuola di Forza Italia, Elena Centemero, nel corso di una conferenza stampa alla Camera. […]

Forgot Password