Tuttoscuola: Aspetti retributivi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Aspetti retributivi

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Aspetti retributivi: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Si va verso la legge di conversione con gli ultimi interrogativi sulla scuola

Il decreto legge 78/2010 sulla manovra finanziaria dovrà essere convertito improrogabilmente entro sabato prossimo 31 luglio, pena la sua decadenza. Questa settimana sarà, quindi, decisiva per l’approvazione definitiva con la riproposizione del voto di fiducia, come avvenuto al Senato. A questo punto è pressoché impossibile che vengano approvati nuovi emendamenti, nonostante ne siano stati […]

Recupero degli scatti d’anzianità, la Cisl Scuola spiega la trattativa

La Cisl Scuola ha diffuso un comunicato nel quale valuta positivamente, come “un buon risultato“, il recupero degli scatti di anzianità per il personale scolastico attraverso le “risorse (il 30% delle economie derivanti dai tagli agli organici) che in un primo tempo erano state diversamente destinate (alla premialità del merito, NdR) e che invece ora […]

Manovra. Quel comma 23 di troppo

"Per il personale docente, Amministrativo, Tecnico ed Ausiliario (A.T.A.) della Scuola, gli anni 2010, 2011 e 2012non sono utili ai fini della maturazione delle posizioni stipendiali e dei relativi incrementi economici previsti dalle disposizioni contrattuali vigenti" (comma 23 dell'art. 9 del decreto legge 78/2010). Così era e così è rimasto dopo l’approvazione del maxiemendamento […]

L’impegno di Tremonti per la scuola onorato a metà. I sindacati…

L’impegno assunto da Tremonti per salvare la destinazione delle risorse del 30% è stato (in senso letterale) onorato e quei fondi verranno restituiti al personale scolastico, anziché essere destinati, come era stato previsto, a sostenere i bilanci delle scuole. Hanno ragione, quindi, quei sindacati della scuola che hanno strappato quell’impegno, ad apprezzare la correzione […]

Forgot Password