Tuttoscuola: Accordi sulla formazione

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Accordi sulla formazione

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Accordi sulla formazione: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Garante infanzia: estendere la formazione

E’ positivo il giudizio di Vincenzo Spadafora, presidente dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, sul Piano nazionale di formazione per il personale scolastico presentato ieri al convegno ‘A scuola si cresce sicuri’, sostenuto dall’Authority insieme al Miur e alla Federazione italiana medici pediatri. ”Ho sempre chiesto ai Governi e ai Parlamenti di rimettere la scuola […]

Regno Unito: se non ti aggiorni ti licenzio.

La recente legge 128/2013 ha reintrodotto nella scuola statale italiana l’obbligo dell’aggiornamento. Nel Regno Unito si pensa di andare oltre. Secondo quanto scrive il quotidiano inglese The Guardian online, se gli insegnanti non si aggiorneranno rischieranno il licenziamento. La proposta shock arriva dal ministro per la scuola del governo ombra britannico, il laburista Tristram […]

Aggiornamento dei docenti/2: la qualità della formazione fa stipendio?

Le apprezzabili buone intenzioni dell’atto di indirizzo, impattando sugli scogli della scuola reale che risente dell’indebolimento culturale del nostro Paese, sono affievolite dal perdurare di un impianto formativo inefficace perché lasciato al buon senso di docenti e dirigenti, che pur potendosi avvalere degli esperti, ricorrono spesso all’antico metodo del navigare a vista, dimenticando il valore […]

In crisi l’insegnamento precoce dell’inglese?

Nella legge 128 di conversione del DL 104/2013 per il rilancio dell’istruzione si prevede all’art. 5 che “All’articolo 1, comma 1, del decreto legislativo 19 febbraio 2004, n. 59, dopo le parole: ‘formazione integrale delle bambine e dei bambini’ sono inserite le seguenti: ‘, anche promuovendo il plurilinguismo attraverso l’acquisizione dei primi elementi della lingua […]

Obbligo dell’aggiornamento: infranto un tabù

La previsione di attività di formazione obbligatoria del personale scolastico, contenuta nel testo iniziale del decreto legge 104, aveva provocato la ferma reazione di una parte del sindacato della scuola che, contratto alla mano, ricordava a tutti (e al mondo politico in particolare) che per gli insegnanti la formazione in servizio (aggiornamento) era un diritto, […]

Forgot Password