Tuttoscuola: Giudice del lavoro

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Giudice del lavoro

I nostri dossier

Largo ai CPIA, scuole di cittadinanza e benessere per adulti e stranieri

Il Dossier “Largo ai CPIA: scuole di cittadinanza e benessere per adulti italiani e stranieri” è stato elaborato dalla rete nazionale dei CPIA RIDAP, con la ormai storica collaborazione di Tuttoscuola, in occasione dei dieci anni della propria attività (2012-2022), allo scopo di presentare a un pubblico più ampio le caratteristiche di queste particolari istituzioni scolastiche […]

Giudice del lavoro: Altre Notizie

Altri dalla categoria

Ricorsi dei precari. L’incasso dovrà attendere

Quasi ogni giorno le agenzie di stampa riportano comunicati di sentenze favorevoli a personale precario della scuola a cui i giudici del lavoro di varie parti d’Italia hanno riconosciuto il diritto alla stabilizzazione in ruolo, oppure la maturazione degli scatti di anzianità o la retribuzione dei mesi estivi. A fornire notizia alle agenzie sono, […]

Continuano i risarcimenti per i docenti precari

Anche il secondo round in corte di Appello ad Ancona segna un pronunciamento favorevole ai precari della scuola, docenti e personale Ata, che chiedevano il riconoscimento degli incrementi della retribuzione, come avviene per i contratti a tempo indeterminato. Ne dà notizia Claudia Mazzucchelli, segretaria regionale della Uil Scuola. Nel marzo 2012 il ministero dell’Istruzione […]

TFA speciale: tutti scontenti

La decisione del ministro Profumo di avviare i TFA speciali rendendo ‘speciali’ anche le sue regole di funzionamento sembra aver scontentato tutti. Ha scontentato i corsisti dei TFA ordinari (20.000) e i 750 docenti universitari che hanno sottoscritto l’appello rilanciato dall’ADi (Associazione Docenti italiani) volto a bloccare il TFA speciale. Ha però scontentato anche […]

Se la Corte di giustizia di Strasburgo stabilizza i precari italiani…

La Corte di giustizia di Strasburgo sarà presto chiamata a decidere sui ricorsi presentati alla magistratura italiana dai precari della scuola che, avendo stipulato contratti a tempo determinato per un periodo complessivo superiore a 36 mesi, hanno chiesto la stabilizzazione come previsto per questi casi dalla direttiva comunitaria 1999/70/CE. Un giudice italiano, come informa […]

Forgot Password