Tuttoscuola: Dispersione

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Dispersione

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Dispersione: Altre Notizie

1 43 44 45
TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

I centri IeFP favoriscono l’occupazione

I giovani in possesso di una qualifica professionale trovano più rapidamente un lavoro nonostante la crisi occupazionale, e la dispersione scolastica diminuisce notevolmente nelle Regioni – a partire da quelle situate al Nord – in cui l’offerta di istruzione e formazione professionale è più ampia e strutturata. Sono questi i due principali dati emersi […]

Contro la dispersione, l’Agesc chiede più impulso alla formazione professionale

Contro la dispersione scolastica è necessario dare più impulso alla formazione professionale. Ne è convinto il Presidente di Agesc, Associazione Genitori Scuole Cattoliche, Roberto Gontero, che commentando i dati dell’ “Atlante dell’Infanzia (a rischio)” di Save the Children presentato a Roma, ricorda che “secondo i dati Isfol (Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei […]

Neet generation, in Italia il terzo peggior dato tra i Paesi industrializzati

Precari se lavorano, disoccupati di lungo corso se l’occupazione la perdono e tantissimi non sono né a scuola né al lavoro. Sono i giovani italiani in base alle statistiche dell’Employment Outlook dell’Ocse pubblicato oggi. La crisi ha colpito duramente il lavoro in Italia – sottolinea il rapporto – ma i costi della recessione non sono […]

Forgot Password