Tuttoscuola: Processi formativi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Processi formativi

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Processi formativi: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Dispersione scolastica: al via ‘patto’ per contrastarla. Azzolina: ‘Dal Ministero subito un milione di euro’

Garantire davvero il diritto allo studio e le pari opportunità, così come previsto dalla Costituzione, a tutte le studentesse e a tutti gli studenti. In qualunque parte d’Italia si trovino. Anche con interventi rapidi e mirati in caso di emergenze. Contrastare al meglio, unendo le forze e coordinando risorse economiche e progettualità già in campo, […]

Sicese. Carlo Cappa è il nuovo presidente

Nella stessa giornata del seminario sulla visione OCSE dell’educazione, il 6 dicembre, la Sicese, che è la associazione degli studiosi italiani di educazione comparata, ha riunito l’assemblea dei soci, che ha provveduto alla nomina del nuovo Consiglio direttivo di 9 membri. Prima delle operazioni di voto l’assemblea ha nominato per acclamazione presidente onorario Donatella Palomba, […]

PISA 2018: male l’Italia, svetta la Cina, ma crescono i dubbi sul programma PISA

PISA 2018/1 Lo scorso 3 dicembre sono stati resi noti i risultati delle prove OCSE-PISA svoltesi nella primavera del 2018 in 79 Paesi: tutti quelli aderenti all’OCSE (36, comprese le new entry Lettonia e Lituania) più altri 43 che hanno chiesto di partecipare all’indagine comparativa. La novità del programma OCSE-PISA 2018, giunto alla sua settima […]

L’incompetenza linguistica dei 15enni che viene da lontano  

Molti commentatori dei risultati OCSE hanno cercato qualche scusante per giustificare l’insuccesso dei 15enni meridionali, le cui competenze in lettura li hanno relegati agli ultimi posti tra gli Stati. Hanno dichiarato che il contesto socio-culturale del territorio (il Mezzogiorno) condiziona pesantemente le prestazioni linguistiche dei ragazzi. C’è chi ha individuato una concausa dell’insuccesso nelle strutture […]

Lettura: i 15enni meridionali sono in affanno. Qual è la causa?

Dopo la pubblicazione dei dati OCSE-PISA che hanno confermato una situazione critica di molti quindicenni nelle competenze linguistiche e, in particolare, nella lettura intesa come capacità di capire e decodificare i testi, si è aperto il dibattito per individuarne le cause e proporne i rimedi. Nel commento dell’Invalsi ai dati si precisa, innanzitutto, cosa ci […]

Forgot Password