Tuttoscuola: Nomine in ruolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Nomine in ruolo

I nostri dossier

Mobilità docenti di sostegno 2017: lo tsunami che colpisce gli alunni disabili

Un esercito di 137 mila insegnanti di sostegno, più dei Carabinieri, il doppio dei medici; un grande investimento (5 miliardi di euro l’anno solo per gli stipendi), nel Paese che per primo 40 anni fa ha creduto nell’integrazione scolastica degli studenti con disabilità, superando le terribili classi differenziate: tutto in buona parte vanificato da un’insensata […]

Nomine in ruolo: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Nuove assunzioni nel 2016/17, ma con accorpamenti

Trasformazione dell’organico di fatto in organico di diritto, con l’assunzione di nuovo personale della scuola. È quanto prevede un articolo della bozza di manovra, secondo quanto riferisce l’agenzia Public Policy che ne ha preso visione. La legge di Bilancio, dunque, stanzia nuove risorse per la creazione di cattedre: 140 milioni di euro per il […]

La questione dei docenti meridionali: per Giannini è naturale il trasferimento altrove

Quest’estate, in occasione dei trasferimenti dei docenti sugli ambiti territoriali, è stata per prima Tuttoscuola a rilevare il pesante squilibrio tra il numero dei docenti del Mezzogiorno rispetto ai posti disponibili su quel territorio. Una specie di questione meridionale, circoscritta a quei 70 mila docenti trasferiti in varie parti d’Italia, che probabilmente è estesa […]

La questione dei docenti meridionali/2: la soluzione è il concorso?

Sulle polemiche che hanno accompagnato l’inizio di questo anno scolastico per l’eccesso di mobilità degli insegnanti, il ministro Giannini nel corso del question time al Senato ha respinto implicitamente le accuse di ‘deportazione’ degli insegnanti, precisando che quanto avvenuto non è stato conseguenza di un obbligo. “Non lo è stato con la legge n. […]

Quello spostamento inutile di validità delle GM al 15 settembre

Il ministro Giannini, rispondendo ieri pomeriggio al question time in Senato, ha affrontato diverse questioni ‘calde’ di questo inizio tribolato di anno scolastico. Ha giustificato il ritardo nell’assestamento dei docenti in cattedra, precisando che sono state tre le cause che lo hanno determinato: il piano straordinario di assunzioni avviato l’anno scorso, la mobilità di […]

Forgot Password