Tuttoscuola: Osservatori internazionali - Rapporti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Osservatori internazionali - Rapporti

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Osservatori internazionali - Rapporti: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

studenti

Povertà e povertà educativa in Europa e in Italia

Secondo il rapporto di Save the Children ‘Sconfiggere la povertà educativa. Fino all’ultimo bambino’, più di 26 milioni di bambini e ragazzi, in Europa, sono a rischio di povertà o esclusione sociale, e una delle conseguenze più gravi di questa condizione è la povertà educativa, che riguarda un adolescente europeo su cinque. La povertà educativa […]

roberto-ricci-invalsi

Ocse-PISA, Ricci (Invalsi): ‘Insegnare agli studenti come studiare’

All’indomani della presentazione dei risultati Ocse-PISA 2015 che vedono gli studenti italiani migliorare in matematica, Tuttoscuola intervista Roberto Ricci, responsabile delle prove Invalsi. Quello che emerge dai dati è che Singapore è ancora molto lontana da noi… Ocse-PISA, Ricci: non si può prendere Singapore come modello “Sì, Singapore stravince nelle classifiche PISA 2015 – ci […]

studente

Ocse-PISA: il Nord eccelle, il Sud affonda

I dati dell’indagine Ocse-PISA, centrati nell’edizione 2015 sulle scienze, mostrano quanto grave sia ancora in Italia – a dispetto e in totale contrasto con i risultati ‘nazionali’ dell’esame di maturità – la distanza tra Nord e Sud in termini di livelli di apprendimento raggiunti dagli studenti. Ocse-PISA: al Sud un anno indietro – Disaggregando i dati […]

studenti-02

PISA 2015: Italia mediocre, ma migliora in matematica

Questa mattina alle 11 l’Ocse ha reso noti, tramite una serie di eventi promossi in contemporanea in tutto il mondo, i risultati dell’edizione 2015 del programma triennale PISA (Programme for International Student Assessment), al quale hanno partecipato circa 540.000 studenti quindicenni dei 72 Paesi partecipanti. Questa tornata ha avuto come principale campo d’indagine l’apprendimento delle […]

Al via il Premio Nazionale Insegnanti/1. Va… alle scuole

Il ministro dell’istruzione Stefania Giannini ha avviato la scorsa settimana la fase operativa della prima edizione del Premio Nazionale Insegnanti, realizzato in collaborazione con il Global Teacher Prize, che la vulgata giornalistica ha ribattezzato ‘Nobel degli insegnanti’: un premio di un milione di dollari messo in palio dalla Varkey Foundation a livello mondiale a partire […]

Forgot Password