Tuttoscuola: Riforme Profumo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Riforme Profumo

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Riforme Profumo: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Decreto per favorire la mobilità tra università ed enti di ricerca

Un decreto firmato dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Francesco Profumo, consentirà a professori e ricercatori universitari a tempo pieno di svolgere attività di ricerca presso un ente pubblico e ai ricercatori di ruolo degli enti pubblici di ricerca di svolgere attività didattica e di ricerca presso un’università. L’obiettivo è quello di creare un […]

Maturità a 18 anni: Profumo ritira il decreto?

Secondo notizie di agenzia che riportano una nota dell’Anief il ministro Profumo si appresterebbe a ritirare il decreto sulla sperimentazione di tre diverse modalità di riduzione del percorso di studi di un anno che avrebbe portato ad anticipare gli esami di maturità a 18 anni al posto degli attuali 19. Già dal prossimo anno […]

Tutti delusi per i TFA speciali

C’era una forte attesa per conoscere i contenuti del decreto sui TFA speciali, il provvedimento annunciato dal ministro Profumo per allargare la schiera dei docenti che aspirano a conseguire l’abilitazione all’insegnamento, il lasciapassare per il ruolo. L’incontro con i sindacati presso il ministero ha invece deluso tutti. Non è piaciuta la previsione di una […]

Pollice verso dei sindacati per sperimentare la riduzione della durata dei corsi di studio

Una convocazione dei sindacati al ministero 24 ore prima dell’incontro ha rappresentato un fatto nuovo nelle dinamiche Miur-sindacati, giustificabile soltanto dalla gravità della situazione e dalla straordinaria urgenza della informazione annunciata. Invece di urgente c’era l’intenzione del ministro Profumo di chiudere la sua breve esperienza al dicastero dell’istruzione con un colpo a sorpresa, prima […]

Forgot Password