Tuttoscuola: Aspetti retributivi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Aspetti retributivi

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Aspetti retributivi: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Sono garantite trasparenza ed equità nella ripartizione dei 200 milioni per il merito?

Il decreto ministeriale che ripartisce alle scuole 200 milioni di euro per premiare i docenti migliori non è ancora noto, in quanto inviato alla Corte dei Conti per la registrazione di rito. La legge 107/15, Buona Scuola, ha previsto, in proposito, che il fondo viene  “ripartito a livello territoriale e tra le istituzioni scolastiche […]

I maestri laureati figli di un dio minore?

Nel nostro sistema scolastico c’è una questione tanto antica quanto dimenticata che vogliamo portare, ancora una volta, all’attenzione del mondo politico e sindacale. Parliamo dei laureati della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. Dati non ufficiali rilevati tre anni fa dal Miur sulla base delle dichiarazioni personali degli insegnanti registrate nella anagrafe dei docenti […]

Lo stallo dei Comitati di valutazione

Dall’inizio dell’anno scolastico successivo a quello in corso alla data di entrata in vigore della presente legge, l’articolo 11 del testo unico di cui al decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, è sostituito dal seguente:  «Art. 11 (Comitato per la valutazione dei docenti)… Recita così il comma 129 sul nuovo Comitato di valutazione: […]

Il MEF ‘risparmia’ sulle spalle di lavoratori precari

I supplenti che hanno consentito l’inizio e il regolare svolgimento delle lezioni a settembre, ottobre, novembre e dicembre 2015 hanno dovuto aspettare Gennaio 2016 per essere pagati. La modalità di pagamento, per misteriosi meccanismi del MEF, ha assunto l’indebita forma del pagamento di un ‘arretrato’ piuttosto che del reddito maturato e appartenente all’annualità 2015… corrisposto […]

Su stipendi precari question time alla Camera

“Domani alla Camera, durante il question time, si discuterà di come trovare una rapida soluzione al problema degli stipendi per le supplenze brevi e saltuarie dei docenti precari relativi ai mesi di ottobre, novembre e dicembre 2015, erogati come se si trattasse di “arretrati”: questa procedura ha determinato criteri di tassazione che hanno penalizzato alcuni […]

Forgot Password