Tuttoscuola: Ordinamenti e riforme

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Ordinamenti e riforme

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Ordinamenti e riforme: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Valutazione: attesa per i risultati dell’indagine OCSE-PISA 2018

Valutazione/1 Nella mattina di martedì 3 dicembre 2019 a Parigi, e contestualmente in tutto il mondo, vengono resi noti i risultati dell’indagine comparativa PISA (Programme for International Student Assessment) che l’OCSE realizza con cadenza triennale dall’anno 2000 su consistenti campioni di studenti quindicenni di oltre 80 Paesi (ai 35 aderenti all’OCSE se ne sono aggiunti […]

Finlandia, viaggio nella scuola della fiducia

Fiducia, dialogo e territorio di appartenenza. È in questi tre fattori che la scuola finlandese trova le sue radici. Una scuola dalla quale possiamo imparare parecchio e prendere ispirazione. Ecco perché ho deciso di raccontare il sistema educativo finlandese dopo il viaggio di studio intrapreso questa estate da alcuni Istituti scolastici italiani presso la scuola di […]

Valutazione: i risultati di PISA 2000-2003 come predittori 

Valutazione/2 Il numero 102 di ‘PISA in Focus’ – la serie di concise ma documentate note di approfondimento pubblicate mensilmente dall’OCSE su tematiche considerate importanti per i decisori politici – presenta i risultati di una ricerca longitudinale effettuata in quattro Paesi (Australia, Canada, Danimarca e Svizzera) che hanno seguito il destino scolastico e professionale di […]

Formazione in servizio: torna il ‘contratto’ tra le parti. Ecco cosa cambia

di Renato Rovetta Il 19 novembre scorso è stata raggiunta un’importante intesa tra MIUR e Organizzazioni Sindacali della scuola sul tema della formazione in servizio del personale scolastico. La sottoscrizione dell’Ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale Integrativo concernente i “criteri generali di ripartizione delle risorse per la formazione del personale docente, educativo ed ATA per gli […]

Maturità 2020: Invalsi e Alternanza Scuola Lavoro requisiti di ammissione. Torna la storia e addio buste. Le novità

Maturità 2020/1 Poche (per fortuna) le novità introdotte dal ministro dell’istruzione, Lorenzo Fioramonti, nella maturità 2020. La più importante dal punto di vista degli studenti è forse l’eliminazione del sorteggio fra tre buste chiuse contenenti i materiali (testi, documenti, esperienze, progetti e problemi) che il presidente della Commissione proponeva ai candidati chiamati a sostenere l’esame […]

Forgot Password