Tuttoscuola: Organizzazione e servizi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Organizzazione e servizi

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Organizzazione e servizi: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

formazione

Formazione iniziale: decreto incostituzionale?

Mentre inizia la terza settimana di audizioni nelle Commissioni istruzione del Senato e della Camera sugli schemi di decreti legislativi in attuazione della delega della 107/15, non mancano sorprese che vanno anche oltre il merito delle proposte. È il caso, ad esempio, dello schema n. 377 per la formazione iniziale e di accesso nei ruoli […]

lavagna

Valutazione dirigenti scolastici: ci vuole coerenza tra responsabilità e ‘poteri’

Gli Uffici Scolastici Regionali sono impegnati nella definizione del piano per la valutazione dei dirigenti scolastici, in applicazione di quanto previsto dalla legge 107/2015 e, in particolare dall’art. 1 comma 93 (che prevede le modalità di valutazione dei dirigenti scolastici) e dal comma 94 (che disciplina la composizione dei nuclei di valutazione). Il Piano regionale […]

buona-scuola

Se la legge 107 diventa… à la carte

Valutazione dei dirigenti scolastici/2 Esclusa la lampada di Aladino… di quali strumenti il dirigente dovrebbe poter disporre per concretizzare i buoni intenti? Si potrebbe pensare, ad esempio, a un organico adeguato e stabile, fatto di persone con le quali si possa iniziare un discorso educativo e portarlo a termine secondo percorsi continuativi espressi in consonanza […]

preside-sceriffo

Cambia il ruolo del dirigente scolastico

Corte Costituzionale/3 Tra gli effetti indiretti provocati dall’esito del referendum sta, come si è detto, il rilancio della dimensione partecipativa, che trova un riflesso anche nella sentenza della Corte costituzionale sulla legge elettorale Italicum, sentenza che valorizza il principio della rappresentanza rispetto all’idea guida di una maggiore governabilità che aveva ispirato l’Italicum e che era […]

Stressed Out Worker

Quel concorso in ritardo che genera la precarietà delle reggenze

Diventa sempre più improbabile che al 1° settembre prossimo arrivino i nuovi dirigenti scolastici vincitori del concorso, il cui bando era atteso entro il dicembre scorso. Il 17 gennaio scorso in uno dei suoi primi interventi come neo-sottosegretario all’istruzione Vito De Filippo, in risposta ad una interrogazione alla Camera, ha dichiarato: “Il regolamento sarà pubblicato […]

Forgot Password