Tuttoscuola: Libertà religiosa e scuola

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Libertà religiosa e scuola

I nostri dossier

Mobilità docenti di sostegno 2017: lo tsunami che colpisce gli alunni disabili

Un esercito di 137 mila insegnanti di sostegno, più dei Carabinieri, il doppio dei medici; un grande investimento (5 miliardi di euro l’anno solo per gli stipendi), nel Paese che per primo 40 anni fa ha creduto nell’integrazione scolastica degli studenti con disabilità, superando le terribili classi differenziate: tutto in buona parte vanificato da un’insensata […]

Libertà religiosa e scuola: Altre Notizie

1 2 3 9
TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Crocifisso: sostegno bipartisan alla memoria del governo

In merito alla presentazione della memoria difensiva del Governo italiano presso la Corte europea dei Diritti dell’Uomo, relativa alla sentenza contro l’Italia del 3 novembre scorso sull’esposizione del Crocifisso nei luoghi pubblici, il vicepresidente del Senato Vannino Chiti  e il Senatore Stefano Ceccanti, entrambi del PD, hanno diffuso una nota nella quale affermano che “La memoria che […]

Il Parlamento europeo rinvia il voto sulla sentenza sul crocefisso

Il Parlamento Europeo ha deciso di rinviare il voto sulla sentenza della Corte Europea per i diritti umani, che condanna la presenza del crocifisso nelle aule scolastiche italiane. Il voto era previsto per questa mattina ma l’aula, su richiesta del capogruppo dei socialisti al Parlamento, il tedesco Martin Schulz — per il quale la questione […]

Albero di Natale o feste luminose, tra tradizione e rispetto

Sulla newsletter TuttoscuolaFOCUS del 13/12/2009 abbiamo pubblicato due articoli Presepe sì, presepe no e E in Olanda, per rispetto agli stranieri, niente albero di natale, che hanno spinto la nostra lettrice Ada Guastoni a scriverci e volentieri ne pubblichiamo l’intervento. Gli articoli in questione li abbiamo messi “in chiaro”, in modo che siano eccezionalmente leggibili […]

Spagna: rimozione dei crocefissi dalle aule, solo se ”esistono conflitti”

Niente rimozione generalizzata dalle scuole dei crocifissi, ma una valutazione puntuale classe per classe se ci saranno richieste di genitori: questa la sentenza del tribunale superiore di giustizia di Castilla Y Leon su un ricorso presentato contro la decisione di un tribunale di Valladolid che l’anno scorso aveva imposto la rimozione di un crocifisso da […]

Forgot Password