Tuttoscuola: Contratto scuola 2002-2005

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Contratto scuola 2002-2005

I nostri dossier

Speciale Card docente

Il nuovo dossier di Tuttoscuola sulla Card docente, anno secondo. Si ricomincia con qualche difficoltà: la nuova formula della card docente per l’aggiornamento, a poco più di un mese dal suo avvio, non funziona ancora a pieno regime. Un avvio rallentato dal non completo incontro domanda-offerta, cioè dalla richiesta di acquisti da parte dei docenti […]

Contratto scuola 2002-2005: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Arretrati? Nell’uovo anziché sotto l’albero

Le verifiche di bilancio in corso e la manovrina del Governo per la riduzione della spesa pubblica stanno determinando il rischio concreto – che per qualche comparto è ormai certezza – che gli arretrati stipendiali per il secondo biennio economico 2004-2005, anche se contrattualmente già definiti da accordi sindacali, vengano corrisposti a primavera anziché a […]

Contratto verso l’approvazione. E i dirigenti?

Buone notizie per la veloce approvazione dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del secondo biennio economico per il personale del comparto scuola: il comitato del Consiglio dei ministri sta per dare l’ok, dopo di che mancherà la registrazione della Corte dei conti nei successivi quindici giorni. Il contratto per il biennio 2004-2005 potrebbe, dunque, essere […]

Una trattativa lampo, puntando agli arretrati sotto l’albero

Una trattativa lampo dopo un’attesa infinita per un contratto scaduto da quasi 21 mesi. A due settimane dal primo incontro del 7 settembre all’Aran, i cinque sindacati rappresentativi del comparto scuola (i tre confederali, lo Snals e la Gilda) nella notte del 22 settembre hanno chiuso velocemente la vertenza, prendendo un po’ tutti alla […]

Il giallo della tabella corretta: una differenza di 16-18 milioni

L’ipotesi di accordo siglato nella notte di giovedì è stata accompagnata da tre tabelle sottoscritte dai rappresentanti dell’Aran e dei sindacati. Dopo poche ore però, su segnalazione sindacale, l’Aran ha sostituito la tabella B con una nuova versione corretta in tutta fretta. Cosa era successo? Sviluppando la progressione degli aumenti contenuti nella tabella A (situazione […]

Ma a qualcuno l’accordo per il contratto non piace proprio

Mentre i sindacati rappresentativi firmatari plaudono ovviamente all’accordo e anche il ministro Moratti dichiara soddisfazione per il raggiungimento di un traguardo che avvicina i docenti italiani all’Europa, c’è invece chi dichiara delusione e critica per l’intesa e chi, addirittura, minaccia scioperi della categoria. Il contratto scuola “si chiude miseramente, con aumenti ridicoli, offensivi per docenti […]

Forgot Password