Tuttoscuola: Disciplina, voto di comportamento

Disciplina, voto di comportamento

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Disciplina, voto di comportamento: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Studenti troppo tranquilli? 8 in condotta

Una classe di quindicenni, una seconda del liceo scientifico Filippo Lussana di Bergamo, ha ricevuto in pagella, alla fine del primo quadrimestre, un 8 collettivo in condotta per eccesso di …compostezza. Il docenti hanno giustificato la singolare decisione con ragioni di tipo psico-pedagogico: si è trattato di un “avvertimento esemplare”, insomma uno stimolo  rivolto […]

Studenti troppo tranquilli? 8 in condotta

Una classe di quindicenni, una seconda del liceo scientifico Filippo Lussana di Bergamo, ha ricevuto in pagella, alla fine del primo quadrimestre, un 8 collettivo in condotta per eccesso di …compostezza. Il docenti hanno giustificato la singolare decisione con ragioni di tipo psico-pedagogico: si è trattato di un “avvertimento esemplare”, insomma uno stimolo  rivolto […]

Volantini No Tav a scuola: punire o non punire? (E chi punire?)

La settimana scorsa, presso l’Itis Enzo Ferrari di Susa, due studenti hanno distribuito in classe volantini No Tav con pesanti illazioni sulle aziende che stanno lavorando al vicino cantiere dell’Alta Velocità, accusate di “mafiosità”. I volantini sono stati consegnati ai due ragazzi dalla loro insegnante di matematica, alla quale li avrebbe consegnati a sua volta […]

Multa (simbolica) per la mamma dal figlio troppo assente a scuola

Troppe assenze a scuola e la Cassazione multa i genitori. Con una sentenza la Suprema Corte – secondo quanto riferiscono alcuni organi di stampa – ha condannato una mamma a pagare una ammenda di 20 euro per non avere, in qualità di genitore esercente la patria podestà, vigilato sull’assolvimento dell’obbligo scolastico del figlio minore: oltre […]

Voti di maturità, diminuiscono (lievemente) le lodi

Il tasso di ammissione agli esami di Maturità dello scorso anno scolastico risulta pressoché stabile rispetto al precedente, mentre è in lieve diminuzione la percentuale di alunni (pari circa all’1% nel 2010-2011) che hanno sostenuto l’esame di Stato conseguendo il massimo risultato con l’attribuzione della lode. È quanto emerge dai risultati degli scrutini finali e […]

Forgot Password