Tuttoscuola: Vivere la scuola

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Vivere la scuola

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Vivere la scuola: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Calendario scolastico 2021/22: prossimi ponti e vacanze

Calendario scolastico 2021/22: l’attuale andamento dei contagi e la campagna vaccinale fanno ben sperare in un recupero di una quanto più vicina normalità e serenità per il mondo della scuola. Le Regioni hanno ormai definito i calendari scolastici 2021/22: vediamo insieme le date più importanti, le date della maturità 2022 rese note dal Ministero dell’Istruzione e […]

Pnrr/2: risorse per asili e scuole dell’infanzia

Le politiche per l’infanzia sono una richiesta forte dell’UE ed una carenza altrettanto forte dell’Italia, soprattutto al meridione. La legge 107 ha dato una notevole scossa allo sviluppo di tali servizi costituendo un nuovo ciclo ad impronta scolastica da 0 a 6 anni con finanziamenti statali e la costituzione di poli sul territorio che comprendano […]

Bullismo: analisi del fenomeno per prevenirlo a scuola

Come è noto il termine bullismo deriva dall’inglese “bullying” e viene usato nella letteratura internazionale per connotare il fenomeno delle prepotenze tra pari in un contesto di gruppo. Tra la fine degli anni Sessanta e gli inizi degli anni Settanta i lavori pionieristici di Heinemann (1969) e Olweus (1973) rilevarono un’elevata presenza di comportamenti bullistici […]

L’insegnante di sostegno non è un docente di serie B: 4 luoghi comuni da smentire

Un fantasma si aggira per la scuola italiana , una figura mitologica, metà docente e metà sirena ed il suo nome è “Insegnante di sostegno”. Si narra che abbia un’aula, più spesso un’auletta, dove realizza misteriosi lavori e nella quale si entri solo con password segrete. I bambini “normali”, i nostri figli, non devono avere […]

Forgot Password