Tuttoscuola: Il Cantiere della didattica

22 marzo, Giornata mondiale dell’acqua: esperienze di educazione alla cittadinanza

di Carla Sacchi

Il 22 Marzo, ogni anno, si celebra la giornata mondiale dell’acqua, elemento indispensabile per la vita. L’obiettivo della giornata, ideata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1992 e indetta per la prima volta l’anno successivo, è di sottolinearne l’importanza e di richiamare l’attenzione sulla necessità di preservare questa risorsa, che non è infinita e non va sprecata, né inquinata.

In preparazione alla ricorrenza, due classi prime della scuola secondaria di primo grado “Virgilio” di Castel Goffredo, hanno partecipato alla 18esima edizione di Fiumi di Primavera, organizzata da Globe Italia e LabterCrea, rete di scuole mantovane, che si è svolta il 21 Marzo tra le 9 e le 13 presso il Lungolago Gonzaga di Mantova. Sulle rive del Mincio, centinaia di studenti dalla Scuola dell’infanzia sino all’Università si sono ritrovati come espositori, visitatori, escursionisti. Tra gli espositori, infatti, c’erano scuole che avevano lavorato su progetti attinenti all’acqua per presentare quanto realizzato ad altri studenti, in una fruttuosa ed efficace modalità di peer tutoring, sotto forma di laboratori sperimentali, di esibizioni musicali e di giochi didattici. Presenti anche il CNR di Firenze, l’Università Bicocca di Milano e l’Università di Parma ed enti territoriali attivi nel settore.

Gli studenti hanno potuto osservare un modellino tridimensionale del ciclo dell’acqua, vivere le fasi della depurazione, osservare al microscopio la vita nell’acqua, visionare materiale relativo al reticolo idrografico mantovano, utilizzare dispositivi portatili e digitali per il controllo della qualità dell’acqua, misurare la pioggia, ma anche effettuare escursioni in canoa, in motonave, in bicicletta.

La scuola media di Castel Goffredo, eco-scuola, lavora da anni per migliorare le competenze legate alla sostenibilità attraverso laboratori di approccio, conoscenza e approfondimento delle tematiche ambientali (analisi acque, analisi prati e licheni, centralina aria). Per le classi prime, le attività legate all’acqua hanno coinvolto i docenti di Scienze, Inglese (CLIL sul ciclo dell’acqua), Italiano con l’adesione al Progetto “Rinascimento” promosso da Lions Club Chiese Mantovano dal titolo Acqua…una risorsa da difendere e valorizzare (idee innovative con risvolto pratico, idee realizzabili da trasformare in azioni concrete) e Arte e Immagine (realizzazione di una nuova mascotte e un nuovo slogan per la SISAM- Società Intercomunale Servizi Alto Mantovano).

Questa esperienza didattica nasce dalla convinzione che gli apprendimenti significativi possano avvenire anche fuori dalle aule scolastiche, attraverso percorsi finalizzati allo sviluppo integrale della persona che muovano curiosità, che favoriscano la ricerca, nella consapevolezza che la collaborazione e la co-progettazione tra docenti, Istituzioni scolastiche e soggetti esterni, pur nella distinzione dei ruoli, costituiscono lo strumento privilegiato per il conseguimento di una cittadinanza attiva.

 

Forgot Password