Tuttoscuola: Turismo scolastico

Come scegliere e organizzare una gita scolastica

Quanto è importante oggi nella formazione, nell’apprendimento, in definitiva nel percorso scolastico di uno studente la possibilità di conoscere nuove realtà, di misurarsi con esperienze di vita differenti, di visitare musei, città lontane, addirittura paesi stranieri? Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone, scriveva Steinbeck. La gita scolastica in fondo è proprio questo: non solo un momento di svago, ma anche e soprattutto un cardine di quella porta attraversando la quale un giovane diventerà un adulto.

Ecco dunque la pagina dedicata al turismo scolastico, il cui sottotitolo non a caso è appunto “imparar viaggiando“. Se la filosofia di questo spazio che il portale di Tuttoscuola mette a disposizione è chiara, va da sé che la nuova veste grafica e il potenziamento degli strumenti offerti agli utenti ne fanno un elemento indispensabile, un punto di partenza per chiunque voglia programmare una gita scolastica davvero formativa.

Nella prima pagina, la home, due menu a tendina consentono al lettore innanzitutto di scegliere dove andare e quale tipologia di itinerario seguire. Nel primo menu si trova un elenco di luoghi dove poter programmare la propria gita: città, regioni, nazioni straniere. Nel secondo invece, la tipologia di itinerario, si può scegliere fra città d’arte, gite alternative, musei e mostre, parchi a tema e gite verdi.

Nella seconda sezione di Turismo scolastico, Scegli il viaggio, ecco due spazi selezionati dalla redazione: La gita del mese e Scelti per voi, nei quali i redattori di Tuttoscuola proporranno per i più “pigri” delle soluzioni già confezionate.

Ecco poi Organizza il viaggio, diviso in due sottosezioni: Sicurezza, che contiene i consigli utili per viaggiare senza rischi, e Tutto sul turismo scolastico, che propone invece una serie di approfondimenti e articoli di attualità legati alle gite scolastiche.

In Vivi la gita, due capitoli differenti sono dedicati a “Grandi viaggi, grandi autori” e “Racconta la tua gita”. In quest’ultimo spazio i lettori potranno interagire con Tuttoscuola per condividere le proprie esperienze. “Grandi viaggi, grandi autori” invece racconta come la letteratura possa fornire spunti interessanti per quelle classi che vogliano uscire dai soliti itinerari. Qualche esempio fra i tanti: “in Francia con D’Artagnan” e “da location tv a mete ambite”.

Viaggi studio invece offre notizie e approfondimenti relativi agli scambi interculturali con paesi stranieri e i relativi bandi.

Per concludere uno spazio dedicato alle nostre pubblicazioni: l’annuario e gli speciali. Un vademecum indispensabile per docenti e consigli di istituto che vogliano far crescere i propri ragazzi con quella meravigliosa esperienza di vita che è il viaggio.

Visita la pagina tematica di Tuttoscuola dedicata al Turismo scolastico

 

  

Forgot Password